Apple AirPods: c’è aria di rinnovamento

Apple AirPods: c’è aria di rinnovamento


Gli auricolari AirPods sono riusciti ad imporsi nel mercato degli auricolari true wireless e continuano ad essere uno dei prodotti più di successo della Casa di Cupertino. Non sorprende quindi che Apple sia costantemente al lavoro per migliorarli e che, parallelamente, si diffondano nuove indiscrezioni sul loro percorso evolutivo.

L’ultimo tassello di una narrazione che va ormai avanti da molti mesi lo fornisce una fonte attendibile, ovvero Mark Gurman di Bloomberg: entro fine anno saranno presentati i nuovi AirPods caratterizzati da un nuovo design, mentre l’appuntamento con i nuovi modelli della gamma Pro è fissato per il prossimo. C’è anche un riferimento agli AirPods Max: per il momento non è in programma il lancio della seconda generazione, ma Apple potrebbe comunque rilanciare il prodotto con nuove colorazioni dedicate al modello già in commercio.

NUOVI AIRPODS ENTRO FINE ANNO

I nuovi AirPods continueranno a svolgere il ruolo di modello di ingresso nella gamma di auricolari TWS di Apple, e arriveranno sul mercato a oltre due anni di distanza dal precedente aggiornamento mutuando caratteristiche estetiche riprese dal modello Pro, le stecche saranno più corte e anche la custodia sarà rinnovata.

AIRPODS PRO NEL 2022

Per quanto riguarda invece i futuri AirPods Pro si parla di un debutto che avverrà non prima del 2022 e di novità hardware che si concentreranno sui sensori di movimento. Mentre il primo modello Pro ha posto l’accento sulla funzione per la riduzione attiva del rumore, il prossimo potrebbe invece proporre funzioni più evolute per il monitoraggio dell’attività fisica proprio grazie ai nuovi sensori. Non si escludono anche in questo caso novità a livello di design: Gurman sottolinea come Apple stia valutando di accorciare ulteriormente le stecche e potrebbe sondare il terreno – per capire come il pubblico accoglierà questa novità – con un altro prodotto audio, le Beats Studio Buds, ormai vicine all’esordio.

L’intenzione originale di Apple, dice la fonte, era di lanciare gli AirPods Pro all’inizio dell’anno, ma qualcosa è evidentemente cambiato in corso d’opera – non è da escludere che anche la crisi dei chip abbia avuto il suo ruolo.

AIRPODS MAX, NUOVE COLORAZIONI


Non sorprende poi più di tanto che Apple non abbia fretta di lanciare un nuovo modello di AirPods Max: quello attuale è stato introdotto a dicembre dello scorso anno ed ha subito costretto gli utenti interessati all’acquisto a fare i conti con scorte limitate . Più che un nuovo lancio servirebbe un ri-lancio, l’occasione giusta potrebbe essere rappresentata dall’annuncio di ulteriori colorazioni – quando la fonte non lo dice. Si mormora anche – ma il mormorio non viene da Gurman, ma da Jon Prosser – che per rivitalizzare le AirPods Max Apple stia mettendo a punto un aggiornamento software che permetterà di sfruttare i nuovi formati audio lossless di Apple Music anche con questi auricolari.


Apple Music con audio lossless: brutte notizie per AirPods, HomePod e cuffie BT




Apple
18 Mag


APPLE E PRODOTTI AUDIO: C’ DELL’ALTRO

La fonte riconferma infine che Apple è impegnata anche nello sviluppo di un HomePod con schermo integrato e che racchiude le funzioni proprie dell’altoparlante intelligente di Apple, di FaceTime e della Apple TV. In questo caso però è difficile fare previsioni sul debutto, perché il prodotto si troverebbe nelle fase iniziali di progettazione.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *