ASUS, c’è un nuovo smartphone in arrivo: è quello da gaming targato Qualcomm?

ASUS, c’è un nuovo smartphone in arrivo: è quello da gaming targato Qualcomm?


ASUS ha lanciato da poco i suoi due nuovi flagship: ZenFone 8 Flip e ZenFone 8, con il modello base che ha catalizzato l’attenzione più di quello con la fotocamera ribaltabile (molto simile al processore): come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione, si tratta infatti di uno di un dispositivo top, con scheda tecnica di alto livello, che non rinuncia però a dimensioni compatte.

E ora in rampa di lancio c’è un nuovo, misterioso smartphone emerso nel database del TENAA con tanto di foto. Le ipotesi sono due: la prima è che la famiglia di Zenfone 8 possa arricchirsi con un terzo modello. Il terminale infatti è identificato come ASUS_I007D, e corrisponde a quello col nome in codice “VODKA” di cui era stato rinvenuto un riferimento nel codice sorgente del kernel del ROG Phone 5, assieme a “SAKE” e “PICASSO” – che ora sappiamo essere proprio ZenFone 8 e Zenfone 8 Flip.

Ma c’è un dettaglio estetico che ci fa suonare un’altra campanella: lo scorso ottobre, infatti, DigiTimes aveva segnalato l’intenzione di Qualcomm di entrare in modo diretto nel settore dei gaming phone, e di farlo con uno smartphone brandizzato sviluppato in collaborazione con Asus. Ora, soffermiamoci sulle immagini: notate qualcosa di strano? Esatto, al centro della backcover, sotto al sensore per le impronte, campeggia un curioso logo “Snapdragon”. Inizialmente pareva che la commercializzazione di questo dispositivo fosse pianificata già per fine 2020, ma poi non se ne è saputo nulla: di fronte a queste foto, però, è impossibile non considerare l’ipotesi che il progetto sia stato semplicemente rimandato.

Inoltre, l’estetica del modulo fotografico – rettangolare e con sviluppo orizzontale – ricorda da vicino quella apprezzata sulla serie ROG Phone di ASUS, che è appunto dedicata al gaming: anche il design language, quindi, ci lancia un indizio che punta in questa direzione.

SCHEDA TECNICA: COSA SAPPIAMO

Per quanto riguarda le altre caratteristiche emerse dalla certificazione TENAA, sappiamo che questo nuovo misterioso smartphone ASUS monterà un display OLED da 6,78 pollici, e sotto la scocca sarà mosso dal SoC di punta di Qualcomm, lo Snapdragon 888. Anche i tagli di memoria sono da prodotto di fascia alta, con 16 GB di RAM e 512 GB di storage, mentre la batteria avrà una capienza di 3.840 mAh, e la tripla fotocamera posteriore sarà composta da un sensore principale da 64 MP e uno secondario (ultrawide, presumiamo) da 12 MP (mancano invece le indicazioni sul terzo). Infine, ci sono i dati relativi alle dimensioni e al peso: 172,92 x 77,33 x 9,5 mm e 217,7 g.

VIDEO



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *