Chrome 91 migliora la sicurezza contro estensioni e download pericolosi

Chrome 91 migliora la sicurezza contro estensioni e download pericolosi


Google si sta preparando a rilasciare un nuovo update alla sicurezza di Chrome, che renderà più semplice l’individuazione di estensioni e download potenzialmente dannosi. La novità si inserisce nel progetto Enhanced Safe Browsing, lanciato lo scorso anno per implementare DNS più sicuri, bloccare i cookie di terze parti quando si naviga in incognito e impedire che gli utenti possano finire su siti di malintenzionati. Oltre a migliorare e semplificare il posizionamento a schermo di certi pulsanti e funzioni.

Per quanto riguarda le estensioni, quelle considerate “non sicure” verranno segnalate direttamente all’interno del browser attraverso un pop up. Per garantirsi che ciò non accada, gli sviluppatori delle estensioni dovranno seguire le direttive del Developer Program Policies e avere qualche mese di lavoro all’interno dello store sulle spalle. In sostanza, i nuovi sviluppatori non saranno immediatamente riconosciuti come sicuri. Qualora si dovesse decidere di continuare ugualmente, si verrà avvertiti del possibile pericolo ma non verrà comunque impedito di procedere con il download.

Secondo quanto riferito da Google, seguendo queste nuove politiche circa tre quarti delle estensioni attualmente disponibili su Chrome Web Store sono già oggi considerate sicure.

In aggiunta, Chrome per i download considerati “solo potenzialmente pericolosi” darà modo di farli caricare prima sui server di Google per un controllo aggiuntivo, per poi proseguire con il download sul proprio dispositivo. Non sarà comunque una procedura obbligatoria e si potrà semplicemente decidere di installarli senza nessun passaggio intermedio.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *