Chromebook, quante novità: arrivano Nearby Share, badge notifiche e altro

Chromebook, quante novità: arrivano Nearby Share, badge notifiche e altro


I Chromebook sono adesso pienamente compatibili con Nearby Share, la funzionalità di condivisione dei file annunciata da Google la scorsa estate su Android. Da questo momento, dunque, tutti i dispositivi con sistema operativo Chrome OS potranno utilizzare la la funzione per condividere ogni tipo di contenuto come immagini, documenti, audio, collegamenti, post social e altro ancora.

La condivisione dei file potrà avvenire anche tra due sistemi operativi differenti, come nel caso di Android e Chrome OS, in maniera estremamente rapida, anche senza connessione internet (si utilizzerà Bluetooth, Bluetooth Low Energy, WebRTC o Wi-Fi peer-to-peer).

Nearby Share non è comunque l’unica novità in arrivo su Chrome OS. A seguire l’elenco di tutte le funzionalità annunciate nelle scorse ore dall’azienda di Mountain View.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *