Dolby Atmos e Vision, Microsoft smentisce: non saranno esclusive Xbox

Dolby Atmos e Vision, Microsoft smentisce: non saranno esclusive Xbox


Nel corso della giornata di ieri sulla versione francese del blog ufficiale Xbox era comparsa una pagina dedicata al supporto delle nuove console Series X e Series S alle tecnologie Dolby Atmos e Dolby Vision in cui, però, figurava anche una curiosa precisazione: la compatibilità con questi standard sarebbe infatti stata un’esclusiva dell’ecosistema Xbox per i prossimi due anni.

Qualche utente ha cominciato a segnalare la notizia, che si è rapidamente diffusa attirando l’attenzione della stampa internazionale: quando Microsoft è intervenuta rimuovendo la pagina incriminata dal blog, era troppo tardi.

Nel frattempo, siamo rimasti col dubbio: il colosso di Redmond è intervenuto cancellando tutto perché si trattava di un’informazione falsa, o perché semplicemente di un’informazione vera ma filtrata in anticipo rispetto alle tempistiche previste (non dimentichiamoci che il 13 giugno alle 19 c’è l’evento dell’E3 con Bethesda, che seguiremo in diretta sul canale Twitch di HDBlog)?

Essendo una mossa “silenziosa”, quindi, gli interrogativi sono rimasti in sospeso: almeno fino ad oggi. Microsoft, infatti, ha rilasciato una nota ufficiale in cui chiarisce in maniera esplicita la questione:

Un team locale di Xbox ha pubblicato per errore un blog post contenente informazioni imprecise sull’esclusività di Dolby Atmos e Dolby Vision su Xbox Series X|S. Non esistono accordi di esclusività per queste tecnologie su Xbox. Siamo orgogliosi di collaborare con Dolby per offrire Dolby Atmos e Dolby Vision ai nostri giocatori e condivideremo maggiori informazioni sulla disponibilità di Dolby Vision su Xbox Series X|S prossimamente



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *