Mercato smartphone: un 2021 in crescita, la più grande dal 2015 secondo IDC

Mercato smartphone: un 2021 in crescita, la più grande dal 2015 secondo IDC


I mercati di tutto il mondo continuano a migrare verso il 5G. In molti Paesi le reti di nuova generazione hanno ormai una buona copertura e sta costantemente aumentando sia la domanda da parte dei consumatori sia la disponibilità di smartphone, anche appartenenti a fasce di prezzo più basse. Inoltre, dopo il rallentamento dello scorso anno dovuto alla pandemia, sta nuovamente crescendo la richiesta di smartphone più economici con supporto alle reti 4G.

Questi, secondo l’IDC Worldwide Quarterly Mobile Phone Tracker, saranno i principali motivi per cui si prevede che il mercato mondiale degli smartphone, dopo diversi trimestri consecutivi di crescita, possa segnare un ulteriore incremento anche nei prossimi mesi. Il 2021 potrebbe rappresentare la più grande crescita anno su anno a cui il mercato degli smartphone ha assistito dal 2015.

La società di ricerche prevede che verranno spediti 1,38 miliardi di smartphone a livello globale nel corso del 2021, in aumento del 7,7% rispetto al 2020. Questa tendenza dovrebbe estendersi anche al prossimo anno in cui sono previsti 1,43 miliardi di smartphone spediti, in crescita di un ulteriore 3,8% anno su anno. Alla Cina dovrebbe andare quasi il 50% di tutte le spedizioni annuali di smartphone 5G.

Fino al 2025, secondo IDC, la crescita annuale rimarrà ad una sola cifra portando ad un 3,7% il CAGR (il tasso annuo di crescita composto) quinquennale.

A influire su questi dati, tuttavia, ci sarà anche l’incognita dettata dai semiconduttori che stanno vivendo un periodo di forte crisi dovuta ad un eccesso di domanda che non riesce ad essere soddisfatta dalla produzione. Questa carenza sta creando preoccupazione non solo nel settore degli smartphone ma in tutti quelli di elettronica di consumo e in quello automobilistico.

IDC prevede anche un calo dei prezzi medi di vendita (ASP) degli smartphone Android con supporto alle reti 5G che nel 2021 dovrebbero scendere del 12% rispetto all’anno precedente, attestandosi a circa 456 dollari, per poi scendere ulteriormente nel 2022 fino a toccare i 400 dollari. In generale, il prezzo medio degli smartphone nel 2021 sarà di 376 dollari, in crescita del 9,7% anno su anno.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *