NVIDIA GeForce RTX: svelata la data del nuovo annuncio. Cosa aspettarsi

NVIDIA GeForce RTX: svelata la data del nuovo annuncio. Cosa aspettarsi


NVIDIA dà appuntamento al 31 maggio per scoprire novità relative alle schede video GeForce RTX. La notizia è stata diffusa dall’account Twitter ufficiale NVIDIA GeForce sotto forma di video teaser che si conclude riportando data e ora esatta dell’evento, lunedì prossimo alle 19-00 (ora italiana). Il messaggio non contiene espliciti riferimenti sul contenuto della presentazione – dice solo di tenersi pronti per le novità – ma è possibile avanzare dei pronostici.

Alla luce dei precedenti indizi, i prodotti più accreditati per espandere ulteriormente la gamma di scheda GeForce RTX sono le varianti Ti delle RTX 3080 e 3070. Di questi modelli si parla ormai da diverse settimane e si è arrivati ad avere un prospetto abbastanza completo – benché non ancora ufficiale – delle caratteristiche tecniche.

I modelli Ti sono come da tradizione Nvidia varianti dei modelli standard con specifiche maggiorate (o non castrate, a seconda dei punti di vista). Secondo indiscrezioni la GeForce 3080 Ti arriverà sul mercato con 12GB di memoria GDDR6X (10GB nel modello lanciato sul mercato a settembre dello scorso anno), una variante della GPU GA102 con un maggior numero di Cuda Core (10.240 contro gli 8.704 del modello non Ti) e un’interfaccia di memoria a 384-bit (a 320-bit nel modello non Ti). La RTX 3080 Ti potrebbe collocarsi, per prestazioni e prezzo, a metà strada tra la 3080 e la 3090. La 3070 Ti invece farà segnare un aumento del numero di Cuda Core – da 5.888 a 6.144 – lasciando inalterati gli 8GB di memoria GDDR6X.

Ma gli interrogativi sulla nuova proposta di NVIDIA sono anche altri e non riguardano tanto le prestazioni, la qualità delle schede, né la capacità di catturare l’attenzione degli appassionati di gaming, quanto l’effettiva disponibilità. NVIDIA – così come tanti altri produttori di dispositivi elettronici deve fare i conti con la crisi del mercato dei chip che condiziona la capacità di soddisfare la domanda. A distanza di molti mesi dal lancio, le schede RTX 30 sono ancora molto difficili da reperire e i pochi pezzi disponibili vengono spesso proposti a cifre esorbitanti. NVIDIA sta cercando di porre rimedio in vari modi, si veda anche il recente lancio delle varianti delle GeForce RTX 30 con hash-rate limitato per evitare che i miner ne facciano incetta e soddisfare la domanda di chi invece intende usarle in ambito gaming.

Non resta che attendere per stabilire se NVIDIA, ora, è in grado di garantire un livello di scorte adeguato per soddisfare chi intende acquistare una scheda video di fascia alta. La data di lancio del 31 maggio era stata anticipata da precedenti indiscrezioni, che hanno fatto inoltre riferimento ad una scadenza degli embarghi per le recensioni fissato per il 2 giugno e a una data di disponibilità a partire dal 3 giugno per la RTX 3080 Ti e dal 10 giugno per la RTX 3070 Ti. Basta attendere qualche giorno per avere conferma anche di queste date.

GEFORCE RTX 3080 E 3070 TI – CARATTERISTICHE TECNICE PRESUNTE

GEFORCE RTX3080 TI

  • GPU NVIDIA Ampere GA102-225
  • Cuda Core 10.240
  • RT Core 80
  • Memoria 12GB GDDR6X
  • Interfaccia Memoria 384 bit
  • Velocità Memoria 19 Gbps
  • TGP 320W?
  • Alimentazione 1x 12pin PCIe
  • Supporto NVLink No
  • Prezzo 999 dollari
  • Lancio 3 giugno

GEFORCE RTX 3070 TI

  • GPU NVIDIA Ampere GA104-400
  • Cuda Core 6.144
  • RT Core 48
  • Memoria 8GB GDDR6X
  • Interfaccia Memoria 256 bit
  • Velocità Memoria 19 Gbps
  • TGP 250W?
  • Alimentazione 1x 12pin PCIe
  • Supporto NVLink No
  • Prezzo 549/599 dollari
  • Lancio 10 giugno





Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *