Pixel 5 vs iPhone 12 vs Galaxy S21 vs Mi 11: la sfida di DxOMark

Pixel 5 vs iPhone 12 vs Galaxy S21 vs Mi 11: la sfida di DxOMark


Se nella sezione Ultra-Premium le fotocamere sono generalmente costituite dai migliori componenti disponibili sul mercato, rendendo di fatto le differenze in termini di prestazioni finali pressoché indistinguibili, in quella Premium i produttori si trovano costretti a trovare soluzioni che mettano in equilibrio performance e costi. In altre parole, bisogna fare delle rinunce per tenere il prezzo di vendita più basso, e per questo motivo è proprio nella fascia Premium che si notano le maggiori differenze: c’è uno smartphone migliore per i video, un altro per i ritratti, un altro ancora per le foto al buio. Nell’Ultra-Premium – dagli 800 dollari in su – i dispositivi tendono a fornire risultati eccellenti in tutti i campi, ma nel Premium questi aspetti possono fare la differenza, portando l’acquirente a scegliere un modello piuttosto che un altro.

Ciò che DxOMark vuole evidenziare è che la coperta è sostanzialmente corta: c’è chi opta per un processore top gamma come Xiaomi con Mi 11, c’è invece chi preferisce affidarsi ad una soluzione di fascia più bassa (v. Pixel 5 con Snapdragon 765G) magari per concentrarsi sull’ottimizzazione di altri aspetti. Per non parlare del numero di fotocamere e delle ottiche utilizzate, con Samsung Galaxy S21 che risulta essere l’unico tra questi dotato di tre sensori, potendo contare anche su un teleobiettivo. La macro la troviamo solo su Mi 11, mentre Google ed Apple propongono la cam principale e l’ultra-grandangolo.

Cambiano anche le dimensioni dei sensori, la risoluzione, le aperture e le tecnologie impiegate: Mi 11 è l’unico con 108MP, ad esempio, così come è sempre l’unico dotato di sensore Quad-Bayer per immagini finali da 27MP. Ciò si traduce (sulla carta) in meno rumore ed una migliore gamma dinamica. DxOMark ha premiato iPhone 12 con un punteggio totale di 122, mettendo al secondo posto ex-aequo Mi 11 e Pixel 5 e al quarto Galaxy S21 in versione Exynos. E questo nonostante lo smartphone Apple non sia dotato di teleobiettivo (e lo si vede dal punteggio Zoom), primeggiando tuttavia in modo abbastanza netto nelle sotto-categorie Foto e Video. S21 vince per le capacità zoom, staccando nettamente la concorrenza.

(aggiornamento del 02 giugno 2021, ore 13-04)



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *