Samsung Display non molla i pannelli LCD: produzione avanti ancora per tutto il 2021

Samsung Display non molla i pannelli LCD: produzione avanti ancora per tutto il 2021


Dopo le indiscrezioni circolate alla fine dello scorso anno, arrivano oggi dalla Corea del Sud ulteriori conferme circa la volontà da parte di Samsung di continuare a produrre pannelli LCD ancora per tutto il 2021.

La scadenza iniziale era stata fissata per fine 2020, dettata in modo particolare dalla volontà di volersi concentrare maggiormente sugli schermi con tecnologia Quantum Dot sui quali l’azienda ha già riconvertito parte della produzione. Poi la pandemia ha portato ad un aumento imprevisto della domanda di pannelli LCD, di fatto obbligando Samsung a rimandare lo stop a marzo 2021. E ora l’aumento dei prezzi dei pannelli LCD che da giugno dello scorso anno ancora non accenna a fermarsi avrebbe convinto l’azienda a posticipare tutto almeno sino alla fine del 2021.

A chiedere a Samsung Display di mantenere attiva la produzione è stata soprattutto Samsung Electronics. Sebbene siano “la stessa società” sono due realtà ben distinte e indipendenti.

Secondo quanto riportato dal sito coreano The Elec, lo slittamento potrebbe consentire a Samsung Electronics di aumentare il potere contrattuale nei confronti di alcune società cinesi, tra cui BOE e CSOT, che sono in grado di offrire generalmente prezzi più bassi che potrebbero calare ulteriormente con una maggiore concorrenza.

Al momento, tuttavia, Samsung Display ancora non avrebbe preso una decisione definitiva in merito, cosa che dovrebbe comunque avvenire entro la fine di questo mese.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *