Tesla ha deciso di cancellare la Model S Plaid+

Tesla ha deciso di cancellare la Model S Plaid+


Elon Musk ha comunicato che la Tesla Model S Plaid+ è stata cancellata. Nessuno si aspettava un annuncio simile anche perché nel tempo la casa automobilistica aveva esaltato e non poco le caratteristiche tecniche di questo modello ed in particolare la grande autonomia che avrebbe offerto. Sul configuratore italiano, infatti, la Plaid+ prometteva ben 837 km di percorrenza. Che Tesla fosse intenzionata a cambiare i piani per questa versione della sua ammiraglia forse lo si poteva già intuire qualche settimana fa quando il costruttore aveva deciso di bloccarne gli ordini. All’epoca, però, si parlava solamente di uno stop dovuto al fatto che i tempi di lancio si stavano allungando molto.

Ma perché Tesla ha deciso di cancellare la Plaid+? Secondo Elon Musk non c’è bisogno di un modello simile visto che la versione Plaid è già ottima. La più grande differenza tra le due versioni era, appunto l’autonomia, ma secondo Musk i 628 km di percorrenza (da configuratore italiano) della Plaid sono più che sufficienti. Per il CEO, è difficile che si possano affrontare viaggi superiori senza fare almeno una pausa (dove poter ricaricare). L’incremento delle prestazioni era poi marginale visto che la Plaid è già velocissima con 322 km/h di velocità massima e uno 0 a 100 in 2,1 secondi.

Insomma, per Tesla non c’è bisogno della Plaid+. Visti i numeri della Plaid, viene da pensare che Tesla forse poteva anche accorgersene prima che la Plaid+ non era necessaria. Eppure, l’ha promessa per diverso tempo esaltandone le potenzialità. Possibile che dietro ci possano essere anche ulteriori motivi, magari legati alla scarsità delle celle 4680 o ai costi di produzione di un modello molto sofisticato che avrebbe avuto un mercato “ristretto”.

Si tratta ovviamente solo di speculazioni. Se davvero dietro ci sono altri motivi, ben difficilmente lo potremo scoprire, almeno nell’immediato. L’unica certezza è che la Plaid+ è stata cancellata. Parlando della Model S Plaid, si ricorda che il 10 giugno Tesla terrà un mini evento per dare il via alle consegne. Possibile che nel corso di questo appuntamento si possa scoprire qualcosa di più delle caratteristiche di questo modello e dei segreti ancora non svelati dei restyling delle Model S e Model X.





Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *