TikTok e WeChat: Biden revoca il ban

TikTok e WeChat: Biden revoca il ban


TikTok e WeChat tirano un sospiro di sollievo, almeno per ora: il Presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha firmato l’ordine esecutivo che cancella il ban disposto dalla precedente amministrazione Trump. La posizione dei due social network resta comunque delicata perché Biden affida al Dipartimento del Commercio americano il compito di indagare se le app hanno legami con un avversario straniero (non si dice espressamente, ma il riferimento è alla Cina) che mettono a rischio la sicurezza nazionale e i dati dei cittadini statunitensi.

Più in generale, l’ordine esecutivo stabilisce che il Dipartimento del Commercio, in collaborazione con altre agenzie e dipartimenti federali, dovrà delineare raccomandazioni volte ad impedire l’attività di raccolta dei dati sensibili dei consumatori ai fini della vendita e del trasferimento ad avversari stranieri. Il Dipartimento del Commercio, inoltre, formulerà raccomandazioni in vista di azioni esecutive e legislative che dovranno ridurre i rischi derivanti dal legame tra le app e soggetti stranieri.

Val la pena precisare il nuovo ordine esecutivo cancella il precedente ordine di Trump che bloccava TikTok e WeChat negli app store statunitensi e ne impediva il funzionamento colpendo i beni materiali e immateriali necessari allo scopo. In altri termini le app possono continuare ad essere utilizzate dai cittadini statunitensi senza restrizioni.

L’ordine invece non riguarda le azioni della CFIUS (Committe on Foreign Investment) volte separare TikTok dalla società madre (cinese) ByteDance e che hanno portato a prospettare l’ipotesi dell’acquisizione di TikTok da parte di Oracle. Interventi per tagliare i ponti tra TikTok e ByteDance sono ancora al vaglio dell’amministrazione statunitense.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *