Vodafone TV potrebbe perdere l’app Dazn

Vodafone TV potrebbe perdere l’app Dazn


Dazn vorrebbe sfilarsi dalla Vodafone TV, il servizio di Vodafone Italia che integra in un’unica piattaforma la TV tradizionale, i contenuti on demand e una selezione di app di streaming. Il contratto in realtà scadrebbe ad agosto 2022, ma stando a quanto riporta oggi (in edicola) Il Sole 24 Ore il gruppo londinese specializzato in streaming sportivo il 12 marzo avrebbe recapitato una disdetta.

I motivi potrebbero essere molteplici ma quello più scontato (e verosimile) sembra essere legato all’acquisizione dei diritti sulla Serie A per i prossimi tre anni e l’abbinato accordo con TIM. Già, perché lo stesso amministratore delegato della telco, Luigi Gubitosi, ha recentemente dichiarato che la partnership con Dazn è simile a quella con Disney Plus, ovvero esclusiva. In pratica dovrebbe essere l’unica telco abilitata a distribuire gli abbonamenti – a parte ovviamente gli altri consueti canali.

Dazn avrebbe ufficialmente richiesto la risoluzione per una presunta violazione di Vodafone: sotto accusa due campagne pubblicitarie di febbraio dedicate a Vodafone TV con riferimenti a Dazn, senza permesso. Ovviamente la telco ha bollato la questione come un pretesto e dopo un lungo scambio epistolare il 27 aprile ha deciso di presentare un ricorso cautelare domandando al Tribunale sezione imprese di Torino di impedire a Dazn la cessazione del contratto.

Il 29 aprile il tribunale ha accolto la richiesta di Vodafone e fissato una prima udienza per il 31 maggio. Ieri, la pubblicazione dell’ordinanza, ha svelato che il tribunale si è dichiarato incompetente “per difetto di giurisdizione“. In pratica è vero che Vodafone ha sede a Ivrea e il tribunale di Torino sarebbe normalmente corretto, ma le clausole contrattuali siglate dalle parti indicano che in caso di vertenza bisogna fare riferimento ai tribunali inglesi. E così ha stabilito il tribunale torinese. Vodafone potrebbe adeguarsi oppure fare reclamo, ma l’unica certezza è che la partita è appena iniziata e una Vodafone TV senza l’app Dazn sarebbe un danno.



Via: HDBlog

ilportaledelnerd

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *