Bored Ape Yacht Club: hacker di Instagram hanno rubato 1 milione di dollari in NFT

1 year ago 410

Una truffa su Instagram ha da poco portato dei malintenzionati a rubare all'incirca un totale di un milione di dollari in NFT, con 4 del Bored Ape Yacht Club.

Bored Ape

Yuga Labs, creatore dietro gli NFT Bored Ape Yacht Club, ha da poco confermato un attacco hacker che ha creato moltissimi danni attraverso l’account Instagram ufficiale del progetto. Si parla nello specifico di un problema nato nella giornata di lunedì e ora risolto, con anche un avviso che ha confermato di non effettuare alcun mint su nuovi token e di non aprire link per via del fatto che gli hacker stavano provando a rubare quanti più soldi possibile.

Il danno totale sarebbe di circa 2,5 milioni di dollari in NFT, ottenuti proprio attraverso Instagram. A quanto pare sono stati rubati un totale di 133 NFT in totale, di cui 4 della serie Bored Ape. A quanto pare, la truffa prometteva dei token gratuiti connettendo il proprio wallet MetaMask attraverso un link non ufficiale, seppur non sia al momento chiare in che modo questo abbia avuto modo di accedere all’account del Bored Ape Yacht Club, con Yuga Club che non ha ancora avuto modo di parlare di come sistemerà la situazione.

C’è infatti da dire che al momento dell’hacking sembra che l’autenticazione a due fattori fosse attiva, e al momento Yuga Labs sta investigando assieme al team di Instagram per capire cosa sia effettivamente avvenuto. Come spiegato da The Verge, il token più importante sarebbe stato venduto per 123 Ethereum, un totale di all’incirca 350.000$ al cambio attuale con il valore del token. Per quel che riguarda i 4 Bored Ape, il valore sarebbe di circa un milione di dollari.

Di sicuro problemi come questi non sono rari per quel che riguarda i token di questo tipo, con infatti ulteriori eventi simili che si sono già visti nel corso degli scorsi mesi per via di attacchi hacker e di errori che possono portare alla perdita di decine di milioni di dollari.

Read Entire Article