Il miglior software per clonare hard-disk: Iperius Backup

1 week ago 39

di WindowsBlogItalia, 11 giugno 2024, 11:00 11 giugno 2024, 11:00

Quando si tratta di clonare hard-disk su SSD o eseguire backup incrementali e differenziali del disco, Iperius Backup è la soluzione semplice e potente a cui affidare la sicurezza dei vostri dati. Grazie alle sue funzionalità avanzate, è possibile creare copie esatte del disco rigido, inclusi i dati di avvio, garantendo così un ripristino immediato e sicuro su hardware diverso.

Caratteristiche principali

  1. Clonazione hard-disk e P2V: Iperius permette di clonare l’intero hard-disk su SSD, ideale per aggiornamenti di sistema o migrazioni.
  2. Backup incrementale: con la versione 8.2.0, è possibile effettuare backup incrementali, riducendo il tempo e lo spazio necessario per le copie successive.
  3. Compatibilità e versatilità: supporta tutti i principali sistemi operativi Windows e dischi RAID, consentendo ripristini su hardware differenti.
  4. Creazione di dischi di ripristino: facile creazione di un disco di ripristino su USB o ISO per avviare il sistema ed effettuare un bare-metal recovery.
  5. Licenza perpetua e aggiornamenti inclusi: acquistando Iperius Backup, si ottiene una licenza perpetua con aggiornamenti regolari inclusi senza costi aggiuntivi, offrendo un eccellente rapporto qualità-prezzo.

Come utilizzare Iperius Backup

Per clonare un hard-disk o creare un backup incrementale, seguire questi semplici passaggi:

  1. Creazione nuova operazione di backup: avviare Iperius e configurare una nuova operazione di backup selezionando l’opzione di drive image.
  2. Selezione dei dischi: scegliere il disco o le partizioni da clonare. Iperius rileverà automaticamente le partizioni di sistema necessarie per un backup coerente.
  3. Configurazione della destinazione: specificare la destinazione del backup, come NAS o cloud, e configurare le credenziali di rete se necessario.
  4. Scelta della tipologia di backup: selezionare il tipo di backup desiderato, come completo, incrementale o differenziale.
  5. Installazione dei componenti CBT: per i backup incrementali, installare i componenti CBT necessari e riavviare il sistema.

Iperius Backup offre anche funzionalità di ripristino avanzate, consentendo di montare i file immagine VHD/VHDX in Hyper-V per un instant restore o di eseguire un bare-metal recovery su un nuovo hardware. Inoltre, grazie a Iperius Recovery Environment®, è possibile ripristinare un drive image backup in modo semplice e veloce, garantendo un recupero immediato del sistema in caso di guasto.

Gestione centralizzata con Iperius Console

Iperius Console è uno strumento potente che permette di gestire e monitorare tutti i backup da un’unica interfaccia centralizzata. Con Iperius Console, è possibile visualizzare lo stato dei backup, ricevere notifiche in tempo reale e generare report dettagliati. Questa console è particolarmente utile per gestire e verificare i processi di clonazione del disco e backup immagine del disco, assicurando che tutte le operazioni siano completate con successo e in modo efficiente.

Conclusione

Iperius Backup è la scelta ideale per chi cerca un software versatile e affidabile per clonare hard-disk e gestire backup incrementali. Con una licenza perpetua, l’utente può beneficiare di tutte le sue funzionalità avanzate senza costi ricorrenti. Non solo offre un’ampia gamma di opzioni per il backup e il ripristino, ma garantisce anche sicurezza ed efficienza in ogni operazione.

Per maggiori dettagli, visita Iperius Backup.

Tag //

Read Entire Article