Ricetta tipica Friuli, Putizza: ingredienti e preparazione

1 month ago 74

L’Italia è rinomata in tutto il mondo per la sua eccellente cucina, ricca di sapori e tradizioni culinarie uniche. Ogni regione italiana ha le sue specialità gastronomiche, che rappresentano un vero e proprio patrimonio culturale. In questo articolo, vogliamo mettere in luce una prelibatezza tipica della regione Friuli-Venezia Giulia: la putizza.

La putizza è un dolce tradizionale friulano, molto amato e apprezzato per il suo sapore ricco e avvolgente. Si tratta di un dolce lievitato, ricco di frutta secca, canditi e spezie, che lo rendono un vero capolavoro di dolcezza e profumi. La preparazione della putizza richiede tempo e pazienza, ma il risultato finale ripagherà ampiamente dello sforzo.

Per preparare la putizza, è necessario procurarsi gli ingredienti giusti e seguire attentamente la ricetta. Tra gli ingredienti principali troviamo farina, zucchero, burro, uova, lievito di birra, frutta secca (come noci, mandorle e nocciole), canditi, rum, scorza d’arancia grattugiata, cannella e chiodi di garofano. Questi ingredienti conferiscono alla putizza il suo caratteristico sapore e profumo, che la rendono un dolce unico nel suo genere.

La preparazione della putizza richiede diverse fasi, a partire dalla preparazione dell’impasto fino alla cottura in forno. Prima di tutto, si prepara un lievitino con lievito di birra, zucchero e un po’ di latte tiepido. Una volta che il lievitino ha raggiunto la giusta consistenza, si aggiungono farina, burro fuso, zucchero, uova, frutta secca tritata, canditi, rum, scorza d’arancia grattugiata e le spezie. L’impasto viene lavorato fino a ottenere una consistenza omogenea e morbida, che verrà lasciata lievitare fino al raddoppio del volume.

Una volta che l’impasto è lievitato, si stende su un piano infarinato e si arrotola su se stesso per formare un cilindro. Questo cilindro viene poi posto in una teglia da plumcake e lasciato lievitare nuovamente fino a quando non raggiunge il bordo della teglia. A questo punto, la putizza è pronta per essere infornata e cotta a una temperatura di circa 180°C per circa un’ora, fino a quando risulta dorata e fragrante.

La putizza è un dolce che si presta a molte varianti, a seconda dei gusti e delle tradizioni locali. Alcune versioni prevedono l’aggiunta di uvetta, altra frutta secca o cioccolato, che conferiscono alla putizza un sapore ancora più ricco e avvolgente. Inoltre, la putizza è spesso arricchita con glassa di zucchero e mandorle tritate, che la rendono ancora più golosa e irresistibile.

In conclusione, la putizza è un dolce tipico friulano che merita di essere scoperto e apprezzato per la sua bontà e autenticità. La sua preparazione richiede tempo e dedizione, ma il risultato finale ripagherà di ogni sforzo. Quindi, se volete deliziare il palato dei vostri ospiti con un dolce tradizionale e ricco di sapori, non esitate a provare a preparare la putizza seguendo la ricetta tradizionale friulana. Sicuramente vi conquisterà con il suo sapore unico e avvolgente.
Le ricette sono pubblicate quotidianamente sul Canale Ricette “Il Tarantino”.

Approfondimenti

Ricette del Convento
Ricette a Tavola con Csaba
Ricette Fatto in casa per Voi
Ricette Giusina in Cucina
Ricette Luca Pappagallo
Ricette Cucina Economica
Ricette Uno Chef in fattoria

Read Entire Article