RTX 3090 Ti svelata al CES 2022, ecco i dettagli

5 months ago 61

Nel corso del CES 2022, NVIDIA ha avuto una presenza massiccia, e ha ufficializzato la tanto chiacchierata RTX 3090 Ti, pronta a raggiungere nuovi traguardi.

RTX 3090 Ti

Aspettavamo da tempo l’annuncio della nuova scheda video top di gamma targata NVIDIA che fosse pronta a precedere la serie delle RTX 4000, la quale è stata finalmente svelata nel corso del CES 2022 da parte della compagnia. Tutti i dettagli sono stati approfonditi, ed è confermato che la RTX 3090 Ti è davvero un mostro di potenza, pronto a migliorare quanto visto fino an oggi con le RTX 3090 base, seppur manchino ancora alcune specifiche tecniche.

Ci troviamo davanti a un dispositivo con ancora una volta 24 GB di RAM GDDRX6, la quale però girerà a 21Gbit al secondo, al contrario dei 19,5 visti con il modello base. Il dispositivo si presenta con 40 TFLOPs shader, 78 TERAFLOPs RT e 320 Tensor TERAFLOPs, pensati per l’intelligenza artificiale.

Già con questi semplici dati, è facile notare come siano presenti delle migliorie non indifferenti rispetto al precedente modello, seppur non si parli di una vera e propria rivoluzione, proprio com’è classico che avvenga per delle versioni Ti targate NVIDIA.

Abbiamo a che fare nello specifico con miglioramento del 10% rispetto alla precedente top-end, che comunque hanno modo di fare la differenza per quel che riguarda la potenza bruta. Come detto, non abbiamo ancora a che fare con tutti i dettagli che contraddistingueranno il nuovo gioiellino della compagnia, i quali verranno confermati nel corso di questo mese da parte del colosso. Resta infatti da sapere di più in merito al prezzo a cui il dispositivo verrà commercializzato, che considerando quanto visto con il precedente modello, e analizzando anche gli attuali problemi di produzione del mercato della tecnologia, potrebbe arrivare a presentare un prezzo di 2000€ circa.

Non ci sono per il momento dettagli neanche per quel che riguarda la data d’uscita ufficiale della RTX 3090 Ti, che la compagnia avrà di sicuro modo di comunicare approfondendo quanto manca da sapere sulla scheda video.

Read Entire Article