Ryzen 6000: AMD annuncia le nuove CPU laptop con tecnologia RDNA 2

4 months ago 52

AMD ha migliorato l'architettura RDNA 2 mobile, annunciato le nuove CPU Ryzen 6000, pronte a offrire ottime performance anche per quel che riguarda il gaming.

Ryzen 6000

Fra le molte novità di AMD in questo CES 2022, ci sono anche le nuove Ryzen 6000, che utilizzano il processo a 6nm, sfruttando le potenzialità dell’architettura Zen 3+ della compagnia. C i troviamo davanti a un dispositivo in grado di superare la precedente serie grazie a dei processi fino a 1,3 volte più veloci, e a delle performance per quel che riguarda il campo del gaming in grado di doppiare invece quanto visto fino a oggi con i dispositivi della compagnia.

Parlando di dispositivi pensati per il mondo laptop, è bene considerare che questi hanno subito un importante processo di ottimizzazione anche per quel che concerne il consumo di energia, che infatti permetterà di utilizzare i device fino a 24 ore con una sola ricarica, ovviamente in base anche all’utilizzo e al computer con cui si ha a che fare.

Parlano della lineup, troviamo il Ryzen 9 5980HX con 8 core, 16 thread e una velocità base di 3,3 GHz, che però può essere aumentata fino a 5 GHz, con 12 GPU core con boost massimo di 2,4 GHz a completare il tutto. Parlano della velocità massima, ci troviamo davanti a un vero e proprio primato per la compagnia, che non si era ancora spinta fina a questo punto. Trovate qui di seguito la tabella ufficiale svelata dal colosso che riassume tutti i dettagli dei nuovi dispositivi svelati.

AMD

Grazie all’arrivo dell’architettura RDNA 2 per questi dispositivi mobile, che abbiamo già visto nelle RX 6000 lato desktop e nelle console next-gen PlayStation 5 e Xbox Series X/S, i nuovi gioiellini laptop hanno modo di gestire al meglio anche il mondo dei videogiochi semplicemente con la propria scheda video integrata e ovviamente già inclusa nel prezzo del biglietto. Questa ovviamente presenterà dei compromessi, ma fornisce ottime potenzialità rispetto a quanto visto fino a oggi.

Read Entire Article