Xiaomi Mi Pad 4 si avvia con Windows 10, ma non riconosce le EMMC

3 weeks ago 73

È stato mostrato come Windows 10 ARM64 sia riuscito ad abbracciare anche lo Xiaomi Mi Pad 4, seppur qualcosa non torni del tutto.

Xiaomi Mi Pad 4

Come riportato sulle pagine di Gizmochina, ITHome è da poco riuscito a conseguire un traguardo davvero interessante per quel che riguarda il tablet Xiaomi Mi Pad 4, che è riuscito infatti a supportare Windows 10, con il suo intramontabile Snapdragon 660.

Ovviamente, non parliamo di un porting chissà quanto rivoluzionario, visto che si tratta solamente della voglia di sfruttare al massimo le potenzialità di un dispositivo, il quale all’effettivo non trova chissà quali applicazioni con Windows 10, ma è la dimostrazione di come a volte gli sviluppatori abbiano modo di fare passi da giganti nel campo della compatibilità.

Seppur grazie al supporto ad ARM64 il dispositivo esegua il boot correttamente, purtroppo non si ha modo per il momento di installare l’intero sistema, dato che il sistema per qualche motivo non riesce a riconoscere correttamente le eMMC, e non funzionerebbe di conseguenza correttamente.

Staremo a vedere quali saranno i prossimi bersagli di questo progetto, il quale punta nello specifico a far funzionare le nuove versioni di Windows su dei Lumia più vecchi e su nuovi articoli Android, seppur le piattaforme mobile non siano supportate dal sistema operativo del colosso di Redmond.

Read Entire Article