Come bloccare l’invio dei risultati di ricerca a Microsoft in Edge

5 months ago 107

di Filippo Molinini, 23 dicembre 2021, 09:0023 dicembre 2021, 09:00

Ecco come bloccare facilmente l’invio dei risultati di ricerca sul web a Microsoft all’interno del browser Edge.

Invio risultati di ricerca in Microsoft Edge

Un recente cambiamento al browser Edge ha introdotto un’opzione attivata automaticamente che la maggior parte degli utenti vorrà probabilmente disattivare. Si tratta di un invio automatico dei risultati di ricerca effettuati nel browser a Microsoft. L’invio di questi dati non è limitato al solo motore di ricerca Bing, ma a qualsiasi provider come Google, DuckDuckGo e tanti altri. In particolare, ecco i dati che Microsoft potrebbe raccogliere:

  • Query di ricerca
  • Risultati di ricerca visualizzati dall’utente
  • Interazione con i risultati della ricerca, come ad esempio i collegamenti su cui si fa click
  • Dati demografici

Così è come Microsoft giustifica la raccolta di questi dati:

Per migliorare l’esperienza utente in Microsoft Edge, Microsoft Bing, Microsoft News e altri servizi Microsoft, raccogliamo e usiamo i dati delle ricerche Web in Microsoft Edge. Usiamo l’attività dei risultati di ricerca per rendere l’esperienza Web e di ricerca migliore, più pertinente e utile per tutti.

Come disattivare l’invio dei risultati di ricerca in Edge

  1. Aprite Microsoft Edge.
  2. Aprite le Impostazioni dal menu ellissi (…) in alto a destra, quindi cliccando su Impostazioni.
  3. Recatevi nella sezione Privacy, ricerca e servizi.
  4. Sotto la voce Ricerca e miglioramento del servizio, disattivate la voce Contribuisci a migliorare i prodotti Microsoft inviando i risultati delle ricerche sul Web.

Disattiverete l’invio dei risultati di ricerca in Microsoft Edge? Quale browser preferite sui vostri dispositivi? Ditecelo nei commenti qui sotto.

Guida di Windows Blog Italia
Fonte | ghacks.net

Microsoft Edge | Scarica l’ultima versione

Tag //

Read Entire Article