Instagram: niente interruzioni per storie sotto i 60 secondi

1 year ago 344

Stando a quanto dice TechCrunch, le storie sotto i 60 secondi non verranno più frammentate in clip da 15.

Instagram

Instagram continua a lavorare sulle sue storie, e lo fa con una novità che potrebbe sembrare sciocca, ma che in realtà era richiesta da tempo. Adesso le storie sotto i 60 secondi di durata non verranno più frammentate in clip da 15 secondi, dando maggiore continuità.

La prova è partita con alcuni utenti l’anno scorso, e adesso la funzione è arrivata su tutti gli account. Addio allora alle storie clippate, dove tra una e l’altra si sentiva lo scalino di passaggio, e benvenute storie da 60 secondi, contenuto che si avvicina di più ai video verticali che sempre più prendono piede.

Secondo quanto detto da Adam Mosseri infatti, Instagram vuole raddoppiare i contenuti video rilasciati sulla sua piattaforma, aprendo la guerra totale contro TikTok e YouTube. Un portavoce di Meta a TechCrunch ha detto:

“Lavoriamo per migliorare l’esperienza delle Storie. Ora gli utenti saranno in grado di riprodurre e creare storie ininterrottamente per un massimo di 60 secondi, invece di essere tagliate automaticamente in clip di 15 secondi”.

Ricordiamo che anche i Reels sono stati ampliati, ora possono arrivare fino a 90 secondi, confermando la voglia di puntare anche su questo formato, il diretto competitor degli Shorts di YouTube, dei TikTok e dei video di Snapchat.

Read Entire Article