MG3, al Salone di Ginevra debutta la nuova ibrida di segmento B

1 month ago 46

Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Al Salone di Ginevra 2024, ha debuttato la nuova MG3, una segmento B dotata della nuova tecnologia Hybrid+. Per la prima volta, questo modello sarà proposto in tutta Europa. In precedenza, la vecchia generazione di MG3 era commercializzata solamente nel Regno Unito. Sarà offerta negli allestimenti Standard, Comfort e Luxury. I prezzi per il mercato italiano non sono ancora stati comunicati. In passato, comunque, si parlava di un listino a partire da circa 20 mila euro.

DIMENSIONI ED INTERNI

Nuova MG3 misura 4.113 mm lunghezza x 1.797 mm larghezza x 1.502 mm altezza, con un passo di 2.570 mm. Il bagagliaio offre una capacità di 293 litri mentre il peso a vuoto è di 1.285 kg. Il nuovo modello è quindi più lungo e largo di quello vecchio per consentire di disporre di maggiore spazio all'interno dell'abitacolo. Progettata presso lo studio di design a Shanghai, nuova MG3 può essere richiesta nelle colorazioni Pebble Black, Dover White, Cosmic Silver, Pastel Yellow, Diamond Red, Hampstead Grey e Como Blue.

Per quanto riguarda gli interni, sarà presente molta tecnologia a partire dallo schermo da 7 pollici per la strumentazione digitale. Per il sistema infotainment, infatti, è disponibile un display touch da 10,25 pollici. Non mancano nemmeno Apple CarPlay ed Android Auto. Parte della dotazione di serie l'aria condizionata, il sistema audio a sei altoparlanti, quattro porte USB, sensori di parcheggio posteriori e telecamera per il parcheggio. Negli allestimenti di fascia alta troveremo anche rivestimenti in pelle, accesso keyless, sedili anteriori e volante riscaldati e telecamera a 360 gradi.

Per i dettagli della dotazione di serie, allestimento per allestimento, bisognerà attendere il lancio commerciale della vettura.

MOTORE

Su MG3 debutta la nuova tecnologia Hybrid+. Parlimo di un sistema ibrido composto da un motore benzina quattro cilindri di 1,5 litri a ciclo Atkinson da 75 kW (102 CV) e 128 Nm abbinato ad un'unità elettrica da 100 kW (136 CV) e 250 Nm. Complessivamente, a disposizione ci sono 143 kW (194 CV). Parlando delle prestazioni, la velocità massima raggiunge i 170 km/h, mentre per accelerare da 0 a 100 km/h servono 8 secondi.

Per questo powertrain, MG dichiara una buona efficienza. Infatti, il consumo è pari a 4,4 l/100 km (WLTP) con emissioni pari a 100 g/km di CO2 (WLTP). Per ottimizzare l'efficienza del powertrain, MG ha lavorato molto su diversi aspetti, concentrandosi soprattutto sul funzionamento del motore elettrico, mentre il propulsore endotermico, abbinato ad un cambio automatico a 3 rapporti, è stato affinato per arrivare ad offrire un'efficienza termica del 41%.

L'unità elettrica grazie alla presenza generatore separato offre diverse modalità di funzionamento. Oltre alla modalità elettrica (EV) in cui è possibile muoversi fino a che c'è sufficiente energia nella batteria da 1,83 kWh, l'auto offre le modalità Ibrido in serie e Ibrido in parallelo. Nella prima, il motore endotermico attraverso il generatore alimenta di energia l'unità elettrica. Nella seconda, sia il motore a benzina e sia quello elettrico lavorano insieme per fornire trazione. C'è anche la modalità "Drive and Charge" in cui il propulsore endotermico aziona le ruote, caricando allo stesso tempo la batteria tramite il generatore.

Sul fronte dei sistemi di assistenza alla guida, troviamo il pacchetto MG Pilot, che include Lane Keep Assist, Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning e Traffic Jam Assist.


Read Entire Article