Windows 12 al debutto nel 2024 insieme alle nuove CPU Intel Meteor Lake?

1 year ago 5631

Vi ricordate del leaker @leaf_hobby che anticipò le caratteristiche degli Intel Xeon? Ebbene, ha colpito ancora. Il leaker, infatti, ha pubblicato alcuni dettagli sulle nuove CPU Meteor Lake di Intel che farebbero riferimento a Windows 12. Il tweet, successivamente cancellato, non è stato commentato da Microsoft né da Intel, tuttavia qualcosa bollerebbe in pentola. Difatti, secondo VideoCardz, Meteor Lake dovrebbe includere 20 lane PCIe Gen5 ed il supporto a Windows 12.

Inoltre, nonostante non ci sarebbero ancora piani ufficiali per Windows 12, sembra piuttosto scontato che Microsoft per il suo prossimo sistema operativo punterà moltissimo sull'integrazione dell'intelligenza artificiale. A questo proposito, Yusuf Mehdi di Microsoft ha dichiarato: "Mentre iniziamo a sviluppare le versioni future di Windows, penseremo ad altri ambiti in cui l'IA potrebbe svolgere un ruolo naturale per l'esperienza utente". Dunque, proseguendo in questo ragionamento, potrebbe darsi che l'azienda, con l'obiettivo di implementare maggiormente l'intelligenza artificiale, possa lavorare a stretto contatto con partner come Intel e AMD allo scopo di ottimizzare i futuri chip.

A riguardo, AMD ha lanciato recentemente i processori mobili Ryzen 700, evidenziando di come si tratta dei primi chip x86 ad includere un motore AI dedicato in grado di supportare Windows Effects. Anche Intel, tra l'altro, non è molto indietro su questo fronte. Meteor Lake, che dovrebbe debuttare nel 2024, rappresenterà un passo importante visto che sarà realizzato sul nodo Intel 4 (7nm) e che sarà il primo progetto "chiplet", ovvero con die separati per la CPU core, grafica integrata e input/output. Infine, includerà funzionalità AI simili a quelle di AMD.

Read Entire Article