Netflix: niente download per chi ha il piano con pubblicità?

1 year ago 366

Sembrano esserci brutte notizie all'orizzonte di chi voleva la versione Netflix con pubblicità, almeno per i download.

Se già stavate pensando di mettervi rilassati e pagare la versione con pubblicità di Netflix, senza avere qualche lato negativo, allora dovreste ascoltare attentamente. Sembra infatti che la versione dotata di pubblicità di Netflix, quella che dovrebbe costare meno tra tutte quante, potrebbe avere qualche limitazione.

La prima cosa che salta agli occhi analizzando il codice dell’applicazione Netflix, scoperto da Steve Moser e condiviso con Bloomberg, sembra essere un limite per i download offline per chi ha il piano con le pubblicità. Il limite, che potrebbe essere dato effettivamente dal dover avere una connessione per vedere le pubblicità, ha però senso secondo il criterio con cui Netflix sta creando questo quarto piano di abbonamento.

Se infatti ad ora abbiamo un piano Base da 7,99€ (Standard Definition, 1 dispositivo in contemporanea), uno Standard da 12,99€ (Full HD, 2 dispositivi in contemporanea) e uno Premium da 17,99€ (4K, 4 dispositivi in contemporanea), il quarto piano potrebbe costare ancora meno e funzionare come prova del prodotto.

Stando a quanto ha detto Ted Sarandos, co-CEO di Netflix, questo piano con pubblicità dovrebbe essere pensato per avere addirittura meno contenuti di quegli altri, quasi ad essere una sorta di versione di prova, un trial per capire se a tutti gli effetti la piattaforma di Netflix fa o meno al caso vostro. Il piano con pubblicità dovrebbe arrivare nel 2023, quindi manca davvero poco per scoprire ufficialmente come verrà strutturato.

Read Entire Article