Tiscali e Linkem daranno vita al quinto operatore fisso italiano

4 months ago 48

Come riportato sulle pagine di Reuters, il quinto operatore fisso italiano sta per nascere grazie alla collaborazione fra Tiscali e Linkem.

Stando a quanto spiegato sulle pagine di Reuters, il quinto operatore fisso italiano sta ufficialmente per nascere, grazie alla collaborazione fra Tiscali e Linkem, che hanno ormai concordato per procedere con l’operazione in questione, aumentando il numero di compagnie a cui gli utenti potranno affidarsi per la propria linea fissa.

Al momento, il nostro paese si sta ampliando moltissimo per recuperare il divario con altre parti del mondo per quel che riguarda la connettività, con l’obiettivo di ricevere fondi al fine di migliorare le potenzialità della linea per ogni utente.

Per quel che riguarda l’accordo delle compagnie, in seguito all’avvio del procedimento Linkem possiederà il 62% delle azioni di Tiscali, risultando di conseguenza l’investitore più importante, avendo superato la soglia del 50%. L’attività dovrebbe essere finalizzare nella prima parte di quest’anno, anche se servirà prima una conferenza per gli azionisti di minoranza di Tiscali, attualmente programmata per il mese di marzo.

Al momento, le compagnie contano insieme un totale di 1,2 milioni di clienti, ma Linkem ha intenzione di espandersi ulteriormente, considerando che è attualmente alla ricerca di investitori per migliorare l’espansione del 5G, portando anche le proprie infrastrutture a fare un salto di qualità.

Read Entire Article