WhatsApp per Windows: arriva la possibilità di condividere le schede contatti

2 months ago 36

Gli sviluppatori di WhatsApp continuano a lavorare per migliorare l'esperienza degli utenti Windows. Recentemente, ad esempio, è stata introdotta una sezione riservata alle chiamate: in questo modo sarà più semplice tenere traccia della cronologia delle conversazioni telefoniche. Le novità, però, non si sono esaurite qui. Difatti, la versione beta della popolare app di messaggistica sta ricevendo un'ulteriore modifica.

Ci riferiamo all'update che consentirà agli utenti di condividere le schede dei contatti direttamente attraverso la chat: sarà sufficiente premere il pulsante che ad oggi permette di inviare un file, realizzare un disegno oppure creare un sondaggio. La funzione, così come avviene già sugli smartphone, consente di condividere una scheda di contatto in modo tale che il destinatario possa aggiungere il numero in rubrica senza alcuna difficoltà. Per quanto riguarda le tempistiche di distribuzione, l'update è stato rilasciato ad alcuni utenti beta dopo aver installato l'aggiornamento WhatsApp beta per Windows 2.2247.2.0 disponibile su Microsoft Store.

Sempre parlando di WhatsApp, nelle scorse settimane, gli utenti Beta di Android hanno potuto provare la modalità multi-dispositivo, conosciuta internazionalmente come companion mode. Nel dettaglio, tramite questa funzionalità sarà possibile collegare allo stesso account WhatsApp fino a 4 dispositivi. Tra l'altro, questi non dovranno essere necessariamente dei PC, ma anche altri smartphone o tablet. L'associazione, infine, potrà avvenire tramite classico QR code, generato all'interno della sezione Dispositivi collegati che è presente nell'app WhatsApp.

Read Entire Article