YouTube permetterà di monetizzare i video con musica sotto licenza

1 year ago 351

Il nuovo programma che YouTube vuole implementare permetterà di monetizzare video con musica sotto licenza

Quando viene caricato un video con della musica sotto licenza, spesso capita di trovarsi un messaggio dove YouTube avvisa l’utente che ha caricato quel video del blocco di un’eventuale monetizzazione. Questo succede perché i fondi vanno al proprietario della musica.

Sembra però che in futuro questa cosa potrebbe cambiare: stando a quanto annunciato, ci saranno due opzioni adesso. La prima, più standard, permetterà all’utente di acquistare la licenza in modo da prendere gli introiti al 100% (tolto il 45% che YouTube prende di suo); la seconda, invece, permetterà di dividere il restante 55% in due parti, una per il creatore del video, e una per chi ha la licenza della musica (27,5%).

La musica è una parte fondamentale di molti video, e spesso diventa difficile trovare una musica senza copyright: si tratta spesso di voler trovare una traccia simile a quella che nella propria testa, un eventuale creator si immagina sotto al suo contenuto. Ora, con questa opzione, anche se gli introiti effettivi potrebbero dimezzarsi, la libertà maggiore di scegliere la musica da mettere potrebbe dare spazio a contenuti più interessanti.

YouTube ha stretto accordi con più di 50 etichette discografiche, e decine di centinaia di migliaia di canzoni sono previste per il programma. Persino alcuni cantanti, come Jason Derulo, sembrano davvero felici di questa attività.

Read Entire Article