DirectX 12 su Linux? Sarà possibile grazie a CodeWeavers

5 months ago 93

CodeWeavers CrossOver, insieme a Wine Project (progetto al quale gli sviluppatori di CodeWeavers contribuiscono con il proprio codice), è il modo migliore per eseguire programmi Windows su Linux: la società vuole però fare un passo avanti e sta lavorando al supporto di videogiochi di ultima generazione (pensati ovviamente per Windows) su Linux.

I giochi per Windows utilizzano DirectX 12, una serie di librerie compatibili ufficialmente solo con Windows e sistemi Xbox che permettono di sfruttare al massimo l'hardware a disposizione. Wine dunque utilizza VKD3D, librerie software analoghe a DirectX che però si appoggiano sulle API Vulkan (compatibili anche per Linux) e che essenzialmente permettono di eseguire alcuni giochi Windows su Linux con prestazioni di tutto rispetto.

L'ideale sarebbe ovviamente avere un migliore supporto a DirectX 12 su Linux, ed è proprio a questo che sta lavorando CodeWeavers: al momento però ci sono ancora dei problemi di performance da risolvere, ma CrossOver prevede di iniziare ufficialmente a supportare giochi e applicazioni DirectX 12 su Linux nel 2022, con la versione 22 di CrossOver.

Read Entire Article