Google Pixel Fold, eccolo su Geekbench con 12 GB di RAM | Rumor

4 months ago 50

Il sistema operativo ad hoc c'è già, quell'Android 12L annunciato di recente proprio per adattare il robottino verde ai prodotti con display extra large, vedi i pieghevoli. Manca la "materia prima", su cui Google sarebbe tuttavia al lavoro da tempo. Di rumor sul primo smartphone pieghevole di Google infatti ne sono sopraggiunti a iosa nel corso dei mesi, e l'ultimo arriva da Geekbench, dove Google Pipit - che dovrebbe essere il nome in codice di Pixel Fold - ha appena fatto una sgambata.

E non si passa da Geekbench senza lasciare tracce, quindi ecco alcune delle specifiche di Pixel Fold - ammesso che il suo nome in codice sia effettivamente Pipit come ipotizzato in precedenza dai rumor e che la "corsa" sulla piattaforma di benchmark sia veritiera. Fatte le doverose premesse, prendendo per buona la schermata riassuntiva del test, Pixel Fold dovrebbe arrivare con 12 GB di memoria RAM o almeno dovrebbe esserci una versione con tale quantitativo.


Guardando alle specifiche sul chip rilevate dalla piattaforma, Pipit ha un octa core con frequenza base di 1,8 GHz. Un paio di informazioni di cui una - quella sull'architettura - è poco significativa, dal momento che pressoché tutti i chip attuali sono composti da otto core. Quella sulla frequenza minima però è interessante, perché permette di ricondurre il chip di Pipit/Pixel Fold al Google Tensor che equipaggia Pixel 6 e Pixel 6 Pro, un octa core con due da 2,8 GHz di frequenza massima, due da 2,25 GHz e quattro proprio da 1,8 GHz. Peraltro i punteggi ottenuti in single e in multi core sono sovrapponibili a quelli di un Pixel 6.

Infine Geekbench segnala la presenza di Android 12 a bordo di Pipit. Potrebbe trattarsi di Android 12 "standard" oppure del citato Android 12L per i pieghevoli che Geekbench potrebbe non essere ancora in grado di rilevare. Rumor precedenti hanno raccontato di un Google Pixel Fold con fotocamera principale Sony IMX363 da 12 megapixel e ultra grandangolare Sony IMX386 sempre da 12 MP, mentre per i selfie due fotocamere frontali Sony IMX355 da 8 MP, una per il display interno, l'altra per il display esterno.

Tanti invece i dubbi in merito al possibile debutto di Google Pixel Fold. Le ultime informazioni ci hanno raccontato di un lancio posticipato alla seconda metà del 2022, mentre inizialmente si ipotizzava che sarebbe potuto arrivare entro fine 2021.


Read Entire Article