Recensione Samsung Galaxy Tab S7 FE

5 months ago 57

Recensione Samsung Galaxy Tab S7 FE

Con il cambio di paradigma del mondo del lavoro e dello studio per molti negli ultimi anni i tablet hanno trovato nuova linfa vitale. Samsung è fra le aziende che più ha creduto in questo segmento ed è anche la stessa che oggi arriva sul mercato con il primo Fan Edition del mondo tablet.

La confezione un po' scarna contiene al suo interno solo un alimentatore da 15W (almeno è presente!) e un cavo USB/USB-C. Per fortuna c'è la S Pen ad alzare il livello della dotazione.

Samsung Galaxy Tab S7 FE è un tablet dalle dimensioni indubbiamente generose. Nonostante questo è molto ben bilanciato, visto che nonostante il display molto ampio è spesso appena 6,3 millimetri. Il peso è di 608 grammi, non certo indifferente, ma è pur sempre un prodotto realizzato in alluminio. In più è sottile e dal design pulito e moderno.

Peccato solo che non vi sia un vero alloggiamento per la S Pen in dotazione, che si aggancia al magnete sul retro. Non esattamente una posizione idilliaca. Non è affatto impossibile che infilando il tablet in borsa la penna si stacchi.

Samsung Galaxy Tab S7 FE è un tablet di fascia media con un hardware che risponde proprio a questa definizione. Abbiamo un processore Snapdragon 778G a 6nm octa core fino a 2,4 GHz, con GPU Adreno 642L. È disponibile poi nei tagli da 4/64 e 6/128. Noi abbiamo provato il secondo e in tutta onestà è l'unica che consiglieremmo. Nel 2022 difficile accettare il taglio inferiore (anche considerando il risparmio).

Il Wi-Fi in versione 6, abbiamo il GPS e l'uscita video USB-C 3.2. Purtroppo però non c'è il jack audio e non c'è il lettore di impronte digitali, ma solo lo sblocco con il volto 2D.

Assolutamente anacronistica la variante 5G che per qualche ragione è disponibile solo in versione 4/64, ma soprattutto con un processore più datato, uno Snapdragon 750G a 8nm e con Wi-Fi solo ac. Da considerare solo se per voi la connettività mobile è indispensabile.

La fotocamera principale è da 8 megapixel e quella frontale si ferma a 5 megapixel. Due sensori sufficienti per un utilizzo business o di studio classico, ma niente più di questo.

Buono l'audio stereo con AKG, fornito dai due speaker laterali. Il volume non è il più alto in assoluto, ma più che sufficiente per godere al meglio di serie TV e videogiochi.

Come per praticamente tutti i tablet Samsung anche in questo S7 FE il display è un punto chiave, pur non avendo purtroppo le specifiche di alcuni suoi "fratelli". Questo perché l'ampio schermo da 12,4 pollici è realizzato in tecnologia TFT e non AMOLED. La resa dei colori è buona, anche se la luminosità non è la più alta sulla piazza e anche gli angoli di visione non sono perfetti. La risoluzione è più che discreta: 2560 x 1600 pixel. Considerando la diagonale ampia non è comunque impossibile che intravediate qualche pixel durante l'esecuzione di alcuni giochi.

Indubbiamente il software di questo Tab S7 FE è uno dei punti forti del prodotto. Abbiamo Android 11 con le patch di novembre 2021 e personalizzato con la One UI 3.1. Considerando la velocità con cui l'aggiornamento ad Android 12 e One UI 4 si sta diffondendo sui prodotti Samsung pensiamo che possa arrivare a breve anche qui.

Già adesso le funzionalità però sono quelle di un tablet di fascia alta. Per esempio la modalità DeX "desktop" che può essere usata direttamente sullo schermo del tablet oppure su PC, TV o monitor wireless (se supportato) o cablato.

Abbiamo poi le app apribili in finestra, la possibilità di mettere una barra delle app fissa laterale anche senza DeX, il game booster e la comoda possibilità (come sui pieghevoli) di forzare l'apertura in verticale di alcune app (come Instagram o TikTok) e di forzare anche la modalità affiancata.

In più c'è il pieno supporto alla S Pen in dotazione con la possibilità di fare screenshot e di prenderci appunti sopra, la possibilità di prendere note, oppure di creare GIF animate con la propria scrittura.

La batteria da 10.090 mAh è un altro punto forte di questo prodotto. Grazie probabilmente all'ottimo processore in dotazione (un buon bilanciamento fra potenza e richieste energetiche) riesce senza problemi a garantire circa 2 giorni di utilizzo pieno e anche di più con utilizzo sporadico. La ricarica è rapida a 45W, ma in dotazione l'alimentatore si ferma a 15.

Samsung Galaxy Tab S7 FE parte da 649€ per la variante 4/64, che diventano 699€ per quella 6/128 (da noi provata e consigliata) e 749€ per il modello 5G 4/64. Prezzi sicuramente alti, come spesso succede con Samsung al lancio. Ci sono già varie offerte come anche i molti modelli scontati su Amazon, a partire da 508€ al momento in cui scriviamo. Controllate i box a seguire per l'evolversi delle offerte.

Foto

Samsung Galaxy Tab S7 FE

Samsung Galaxy Tab S7 FE

  • Display 12,4" WQXGA - 1600 x 2560 PX
  • Fotocamera 8 MPX
  • Frontale 5 MPX
  • CPU octa 2.4 GHz
  • RAM 4 GB
  • Memoria Interna 64 GB Espandibile
  • Batteria 10090 mAh
  • Android 11
Read Entire Article