VPN di Google One addio: non ha avuto successo

1 month ago 67

Tutti i prezzi sono validi al momento della pubblicazione. Se fai click o acquisti qualcosa, potremmo ricevere un compenso.

Google VPN chiuderà presto. Lo ha annunciato l'azienda di Mountain View ai clienti abbonati al servizio senza dare motivazioni della scelta: intercettata da 9to5Google, ha spiegato che semplicemente il servizio non viene utilizzato dalle persone, dunque viene chiuso.

Inaugurata nell'ottobre 2020 all'interno di Google One per Android, la VPN era inclusa nel piano da 2TB a 9,99 euro al mese. In Italia è arrivata - sempre solo su Android - l'anno successivo, per poi fare il suo debutto anche su iOS a inizio 2022. Da Pixel 7 e 7 Pro in avanti è stata proposta gratuitamente per 5 anni, indipendentemente dunque dalla sottoscrizione del piano Google One da 2TB. L'anno scorso è stata annunciata la disponibilità della VPN in tutti i piani Google One a partire da quello da 1,99 euro al mese da 100GB.

Google One, arrivano l'app VPN per i computer e la nuova interfaccia tablet

Windows 10 Nov

La VPN di Google One migliora in precisione con nuovi IP locali

Android 13 Lug


Così Google descrive la sua VPN sulla pagina di supporto:

Se vuoi ricevere maggiore protezione dagli hacker e dal monitoraggio online, puoi rendere la tua connessione più sicura con una rete privata virtuale (VPN) di Google One. [...]. Dopo aver attivato la VPN, puoi:

  • Proteggerti dagli hacker sulle reti non sicure, ad esempio sulle reti Wi-Fi pubbliche.
  • Nascondere il tuo indirizzo IP. Quando nascondi il tuo indirizzo IP, gli altri non possono utilizzarlo per tracciare la tua posizione.

La VPN aggiunge un livello di crittografia al traffico di rete che lo rende "non riconoscibile". [...] Quando attivi la VPN, il traffico di rete viene criptato e reindirizzato attraverso i server proxy della VPN. In questo modo puoi mantenere privato il traffico di rete e prevenire il monitoraggio da parte di tracker, siti e app. [...] Per consentire ai siti web di mostrare i contenuti appropriati per la tua regione, la VPN di Google One ti assegnerà un indirizzo IP basato sulla regione in cui ti trovi. Tuttavia, i siti web non possono utilizzare l'indirizzo IP che ti è stato assegnato per determinare la tua posizione esatta. Non avrai la possibilità di modificare la regione dell'indirizzo IP.

Stop dunque alla VPN, il servizio sarà presto interrotto per consentire al team di sviluppo di concentrarsi su altre funzionalità di Google One. Attenzione, però: su Pixel 7/7 Pro resterà attiva e presto verrà sostituita dalla VPN attualmente presente su Pixel 8 e 8 Pro: a differenza delle generazioni precedenti, infatti, sugli ultimi Pixel la VPN è integrata ed è dunque indipendente da Google One.


Read Entire Article