Alla presentazione di Xiaomi 12 si è parlato fin troppo di iPhone

6 months ago 62

Oggi in Cina si è tenuta la presentazione di Xiaomi 12, il nuovo top di gamma del noto marchio di tecnologia cinese. In realtà sono stati svelati tanti altri prodotti, tra cui uno smartwatch e MIUI Home, ma il vero protagonista è stato Xiaomi 12 (e varianti).

Proprio nello spazio dedicato al nuovo top di gamma però si è parlato tanto anche di iPhone 13. Forse troppo, almeno secondo il nostro punto di vista. Un marchio così celebre e diffuso come Xiaomi a questo punto non dovrebbe per forza aver bisogno di paragonarsi continuamente alla concorrenza. È pur vero che anche Apple e Samsung, due marchi storici e a dir poco enormi, durante i loro eventi non risparmiano frecciatine ai concorrenti, ma la presentazione di oggi di Xiaomi si è soffermata davvero troppo su iPhone.

Bisogna anche tenere di conto che si tratta di un palcoscenico diverso da quello a cui siamo abituati. L'evento di oggi era dedicato in tutto e per tutto al pubblico cinese, e quasi sicuramente i vari eventi che ci saranno in Europa e in altri paesi del mondo non si soffermeranno così tanto sullo smartphone di iPhone (le ultime parole famose, NdR).

Sono state diverse le slide mostrate al pubblico in cui si paragonavano Xiaomi 12 e iPhone 13. Si è parlato di dimensioni, sottolineando come la larghezza del nuovo top Xiaomi pari a 69,9 mm permettesse di tenerlo agilmente con una mano, esattamente come iPhone 13 (che è largo 71,5 mm). E anche di batteria, paragonando i 4.500 mAh a ricarica rapida con i 3.227 mAh del recente iPhone di Apple.

E ancora se n'è parlato in relazione alle performance a livello di processore, di ricezione telefonica (5G) e Wi-Fi, di specifiche tecniche, confronti fotografici e altri campi. Ecco un po' delle slide che sono state mostrate durante l'evento.

Non contenti, dopo tutta una prima carrellata di informazioni su Xiaomi 12 e di slide di confronto con Apple, è salito sul palco il CEO di Xiaomi che ha ulteriormente rincarato la dose riproponendo alcune delle suddette slide. Arrivato il turno di Xiaomi 12 Pro poi è ovviamente scattato il confronto con iPhone 13 Pro Max.

È vero, lo ribadiamo, si trattava della presentazione per il mercato cinese, un palco diverso da quello nostrano, ma Xiaomi a questo punto dovrebbe sapere che ha addosso gli occhi di tutto il mondo. E a nostro avviso proprio non c'era bisogno di parlare così tanto della concorrenza. Xiaomi 12 ha tutte le carte in regola per imporsi come un ottimo top di gamma, almeno secondo quanto esposto dalla stessa società, senza per forza dover esaltare le proprie caratteristiche a discapito di un altro smartphone. Se avete la pazienza di recuperare la conferenza di oggi, basandovi ovviamente sulle immagini visto che è tutta in cinese, la potete recuperare qui.

Read Entire Article