Come usare Imagine with Meta in Italia, il generatore gratuito di immagini AI di Facebook

6 months ago 138

L'annuncio da parte di Google del nuovo modello AI Gemini è il colpo di coda di un 2023 in cui l'intelligenza artificiale l'ha fatta da padrona, ma anche Meta non è voluta restare troppo indietro e ha lanciato una serie di strumenti AI, tra cui un generatore gratuito di immagini A.

Imagine with Meta, questo il nome dello strumento, è appunto uno strumento gratutito per immagini AI, ovvero vi permette di creare immagini a partire da una descrizione. Purtroppo lo strumento è accessibile solo dagli Stati Uniti, ma grazie a una delle migliori VPN (perché no, anche gratuite) possiamo usarlo benissimo anche da qui. 

Vediamo quindi come usare Imagine with Meta dall'Italia, ricordandovi la promozione di Natale di NordVPN, una delle migliori VPN sul mercato che grazie a questo link può essere vostra con uno sconto fino al 69% + 3 mesi extra: non fatevela sfuggire!

Cos'è Imagine with Meta

Imagine with Meta AI è un generatore di immagini AI gratuito che consente di generare immagini a partire da una descrizione di testo, e fa parte di un annuncio molto più ampio effettuato da Meta il 7 dicembre, e che comprendeva una serie di funzionalità legate alle app dell'azienda, come Facebook, Instagram, Messenger e WhatsApp. 

La particolarità del generatore Meta Image è però prima di tutto che è completamente gratis, a differenza di DALL-E di OpenAI o altri strumenti concorrenti, e poi che è accessibile, semplicemente previa registrazione con un account Facebook o Instagram, tramite un sito Web indipendente, quindi non da una delle app di Meta.

C'è però un problema: al momento l'azienda di Mark Zuckerberg ha aperto la disponibilità del suo generatore di immagini, tutt'ora in beta solo negli Stati Uniti, e non da noi. In futuro è possibile che si espanda anche ad altre regioni, ma al momento non possiamo utilizzarlo dall'Italia.

Che fare? Nessuna problema: grazie a una VPN, che permette di cambiare la posizione virtuale, possiamo "ingannare" i server dell'azienda e far loro pensare di essere negli Stati Uniti. Vediamo come.

Come accedere a Imagine With Meta dall'Italia

Visto che Imagine with Meta AI (Immagina con Meta AI) è riservato solo a chi si collega a Internet dal suolo statunitense, prima di accedere allo strumento è necessario installare una VPN, in caso non l'abbiate già fatto.

Sceglietene una in base alle caratteristiche di velocità, sicurezza e prezzo a seconda delle vostre necessità, e tenendo presente che le VPN gratuite in genere hanno limiti di banda e meno funzionalità di sicurezza, oltre al fatto che alcune non vi consentono di scegliere il server. Per un elenco completo, vi rimandiamo ai nostri approfondimenti che abbiamo indicato nell'introduzione. 

Una volta installata la VPN, avviatela e impostate il server negli Stati Uniti. A questo punto potete utilizzare Imagine with Meta, perché il servizio penserà che siete localizzati proprio lì.

Andate sul sito di Imagine with Meta e cliccate sul pulsante Accedi per generare. Nella pagina successiva, cliccate su Continua con Facebook, Continua con Instagram o Continua con indirizzo e-mail a seconda delle vostre preferenze, o create un account.

Pur avendo un account Facebook, Meta mi ha chiesto di creare un account Meta ad hoc, cosa che ho fatto, e successivamente sono riuscito a entrare nello strumento

La pagina prende evidentemente la lingua dalle impostazioni Facebook, perché è in italiano: a sinistra trovate il campo di testo e il pulsante Genera, mentre sotto sono indicati i termini di utilizzo dello strumento e l'informativa sulla privacy.

Inserite una descrizione testuale (al momento sembra funzionare solo con il testo e non con le immagini), tenendo presente che come sempre è consigliato essere il più specifici possibile con l'input di testo.

Noi abbiamo provato con "a yellow Volkswagen Beetle with white stripes, three-quarter view and illuminated by moonlight".

Cliccate su Genera e in pochi secondi (è veramente molto veloce) verranno generate quattro immagini. Tenete presente che al momento Immagina con Meta AI non sembra funzionare in italiano, quindi dovete utilizzare l'inglese.

Selezionate l'immagine che vi interessa e cliccate in alto a destra sull'icona bianca tonda con tre puntini, poi selezionate Scarica immagine per scaricarla.

Il risultato sembra di ottima qualità (la risoluzione è molto elevata, 1280x1280 pixel) e piuttosto realistico, ed è molto più veloce di Image creator di Microsoft, che utilizza DALL-E 3 (qui sotto).

come usare Immagina con Meta in Italia

Stesso prompt per generare un'immagine con Image Creator (DALL-E 3)

C'è però un problema: appone una filigrana. Meta aveva detto che su Instagram e Facebook avrebbe apposto nelle prossime settimane una filigrana invisibile alle immagini create dalla sua IA, e che nei prossimi mesi ne avrebbe espanso l'utilizzo ad altre piattaforme. Qui invece la filigrana è ben visibile. Certo potete rimuoverla con qualsiasi programma di fotoritocco, ma è giusto evidenziarlo. 

come usare Immagina con Meta in Italia

Filigrana apposta sulle immagini

Inoltre a differenza di altri strumenti come NightCafe non vi permette di scegliere il formato dell'immagine, che è solo quadrato (a dire il vero anche Image Creator ha lo stesso limite).

Come altri strumenti di questo tipo, ha problemi con le scritte. Qui sotto abbiamo provato con il prompt "create a logo for imagine with meta", e come vedete le scritte sono tutte sbagliate. L'aspetto positivo è però che non ha bloccato la generazione per problemi di copyright.

come usare Immagina con Meta in Italia

In ogni caso, Immagina con Meta AI è un ottimo strumento gratuito e senza limiti per generare immagini, e grazie a una VPN potete utilizzarlo anche voi. Non sappiamo se in futuro Meta prevederà di implementare una versione a pagamento, ma per il momento divertitevi!

Read Entire Article