Il servizio di TIM Voce WiFi è disponibile su iPhone, ma non tutti: ecco i dettagli

2 months ago 63

Da oggi 10 dicembre è disponibile su iPhone (ma occore la versione iOS 17.2) il servizio di TIM Voce WiFi (VoWiFi). In questo modo, i clienti dell'operatore potranno effettuare chiamate tramite tutte le reti Wi-Fi, anche appartenenti ad altri operatori. Si tratta di una buona notizia, soprattutto in caso di assenza di copertura della rete cellulare, come può capitare in un luogo particolarmente isolato.

Il servizio è totalmente gratuito e per attivarlo il cliente non dovrà scaricare alcun app né attivare una specifica offerta. Tuttavia, occorrerà verificare se sul proprio smartphone è presente l'ultima versione software disponibile. In ogni caso, quando un dispositivo viene abilitato al servizio, i clienti riceveranno un SMS di benvenuto: "Gentile Cliente, da oggi grazie alla funzionalità Voce WiFi di TIM puoi effettuare e ricevere chiamate con il tuo Smartphone anche in assenza di copertura mobile, utilizzando la potenza del WiFi su rete TIM".

Per verificare se il servizio è abilitato, occorre recarsi nelle impostazioni dello smartphone e controllare se è abilitata la voce "Chiamata Wi-Fi" (questa voce potrebbe trovarsi anche nella stessa sezione dedicata al VoLTE).

Tra l'altro, alcuni produttori (come Samsung, Motorola e Honor) garantiscono la possibilità di impostare la preferenza di chiamata sulla rete Wi-Fi, in modo da forzare l'utilizzo del Wi-Fi Calling anche quando è presente una buona copertura di rete mobile TIM.

Read Entire Article