OnePlus 10 Pro, ricarica rapida a 80 W un'ipotesi sempre più concreta

3 weeks ago 18

OnePlus 10 Pro supporterà la ricarica rapida via cavo a 80 W: almeno, è quello che traspare dalla certificazione del dispositivo presso la cinese 3C. Il nome del dispositivo non viene menzionato espressamente: solo il codice modello, ovvero NE2210. Per il momento non ci sono indizi troppo concreti e definitivi che collegano questo codice proprio a OnePlus 10 Pro, ma diciamo che è un'ipotesi molto concreta. Anche perché potrebbe non esserci nemmeno molta scelta: le ultime indiscrezioni dicono infatti che quest'anno non ci sarà nemmeno una variante "non Pro"

Se così fosse, si tratterebbe di un bel passo avanti rispetto a quanto offerto dall'attuale generazione di top di gamma del produttore, che si ferma a 65 W. Facile immaginare che in questo caso la tecnologia sarà pubblicizzata come Warp Charge 80, visto che quella attuale viene chiamata Warp Charge 65.


Non dovrebbe volerci ancora molto per fugare ogni dubbio rimasto: lo smartphone dovrebbe essere presentato entro la prima settimana di gennaio - che vuol dire sostanzialmente la settimana prossima. Secondo le ultime indiscrezioni, ci vorrà tuttavia un po' più di tempo prima che inizi a circolare dalle nostre parti: sembra che OnePlus preveda un rilascio in tempi relativamente stretti in Cina, mentre per il resto del mondo si slitterà a inizio primavera. Cogliamo l'occasione per ricapitolare le presunte specifiche tecniche di massima:

  • Display OLED LTPO da 6,7", risoluzione 2K+ 1440p, refresh 120 Hz variabile, foro in alto a sinistra per la fotocamera frontale
  • SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1
  • 8 o 12 GB di RAM
  • 128 o 256 GB di archiviazione interna, UFS 3.1
  • Fotocamere:
    • posteriore principale grandangolo da 48 MP
    • posteriore secondaria ultra-grandangolo da 50 MP
    • posteriore secondaria telefoto 3X da 8 MP
    • anteriore da 32 MP
  • Batteria da 5.000 mAh, ricarica rapida a 80 W (cavo) o 50 W (wireless)
  • Sistema operativo al lancio: Android 12 (ColorOS 12 in Cina, OxygenOS 12 nel resto del mondo)

Read Entire Article