Quest'anno vedremo i primi Apple M4 con intelligenza artificiale

1 month ago 68

Apple prepara il terreno alla prossima grande novità che riguarda i suoi processori, e di riflesso tutti i prossimi dispositivi come MacBook e Mac che lancerà sul mercato. Parliamo ovviamente della nuova generazione Apple M4.

Nelle ultime ore sono emersi nuovi dettagli online che indicano quando arrivano i nuovi processori sviluppati in casa Apple. Grazie all'ultimo report condiviso da Mark Gurman di Bloomberg abbiamo modo di sapere quando potrebbero arrivare i nuovi M4.

Secondo Gurman Apple sta finalizzando la progettazione dei nuovi processori, con l'obiettivo di lanciare i primi modelli entro il 2024. Il resto arriverà nel 2025. Ci aspettiamo quindi diverse generazioni di MacBook e Mac con questi nuovi chip.

La novità più importante che arriverà con Apple M4 consiste nell'integrazione dell'intelligenza artificiale. Da queste ne consegue che Apple finalmente potrà competere con gli altri rivali sul mercato in termini di PC e dispositivi dotati di intelligenza artificiale a livello hardware.

Secondo quanto appena emerso, i nuovi M4 dovrebbero arrivare in almeno tre livelli differenziati in base alle performance offerte: le varianti entry-level, identificate dal nome in codice Donan, quelli di livello intermedio, identificati da Brava, e quelli con le prestazioni massime, identificati dal nome in codice Hidra.

Secondo questa suddivisione, ci aspettiamo che l'entry-level lo vedremo sul MacBook Pro di fascia più bassa, e sui nuovi modelli di MacBook Air e Mac Mini. Quelli di livello intermedio probabilmente arriveranno sulla fascia media del MacBook Pro e Mac Mini, e sul prossimo Mac Studio. Per quanto riguarda i processori M4 di fascia massima, sarà il Mac Pro a poterli sfoggiare.

Al momento non sono emersi ulteriori dettagli sui nuovi M4 di Apple, come ad esempio le specifiche chiave e le performance che dovrebbero offrire. Ci aspettiamo ovviamente un grande salto in termini di potenza di calcolo grazie all'integrazione dell'IA. Ne sapremo sicuramente di più a ridosso della prossima WWDC, la quale dovrebbe tenersi il prossimo giugno.

Read Entire Article