Renault gioca con l’effetto nostalgia: ecco la nuova 5 (solo elettrica)

1 month ago 57

La terza generazione della Renault 5 presentata al Salone di Ginevra 2024 rappresenta il ritorno della leggendaria piccola francese dopo ben 28 anni di assenza: rispetto al passato sarà solo a cinque porte ed esclusivamente elettrica.

Di seguito troverete le foto e i dati dell'ultima evoluzione di questa "segmento B" a emissioni zero prodotta in Francia: tutto quello che c'è da sapere su questo modello (tranne i prezzi, non ancora comunicati) che arriverà in listino a settembre 2024.

Indice

Renault 5: il design esterno

La Renault 5 ha uno stile retro-futuristico: colori pop, fari dallo sguardo sbarazzino, luci posteriori verticali, parafanghi scolpiti e profili del tetto colorati.

La presa d'aria sul cofano presente sulla prima serie del 1972 si è evoluta: ora è diventata un indicatore di ricarica la cui grafica forma il numero 5.

Si illumina quando il conducente si avvicina al veicolo.

Renault 5: interni e bagagliaio

La plancia della Renault 5 riprende in chiave moderna quella della prima generazione restyling del 1980 ed è dominata da un cruscotto digitale e da un touchscreen da 10,1".

Il bagagliaio ha una capienza di 326 litri mentre il passo (la distanza tra le ruote anteriori e quelle posteriori) è di 2,54 metri: cinque centimetri meno dell'antenata Zoe.

Renault 5: i motori

La Renault 5 è disponibile in tre varianti di potenza:

  • un motore elettrico da 95 CV
  • un motore elettrico da 122 CV
  • un motore elettrico da 150 CV

Renault 5: batteria, autonomia e ricarica

La Renault 5 ha una batteria da 52 kWh che accetta ricariche in corrente alternata fino a 11 kW e in continua fino a 100 kW.

Dotata della pompa di calore, dichiara un'autonomia fino a 400 km e può anche vantare un nuovo caricabatterie bidirezionale in corrente alternata compatibile con le tecnologie V2L (vehicle-to-load) e V2G (vehicle-to-grid). In poche parole può cedere energia ad altri veicoli o reimmetterla nella rete elettrica.

Renault 5: tecnologia e sicurezza

La Renault 5 è ricca di aiuti alla guida: ha la guida autonoma livello 2 e presenta tecnologie innovative che semplificano l'intervento di primo soccorso in caso di incidente.

L'infotainment si basa sul sistema OpenR Link con Google integrato. Troviamo anche Reno (l'avatar ufficiale della Casa francese) e ambienti sonori - compreso il suono emesso quando si circola sotto i 30 km/h per avvertire i pedoni - creati dal noto compositore transalpino Jean-Michel Jarre.

Renault 5: piacere di guida, comfort e versatilità

La Renault 5 monta un retrotreno multilink: una soluzione tecnica raffinata che migliora il comportamento stradale. Tra le altre "chicche" segnaliamo il sistema di insonorizzazione brevettato smart cocoon e il parabrezza acustico.

È la prima vettura sviluppata sul nuovo pianale AmpR Small: una piattaforma creata per i veicoli elettrici del "segmento B" che verrà utilizzata prossimamente dall'erede della Renault 4. Inoltre la vettura è omologata per il traino di un rimorchio fino a 500 kg.

Renault 5 e l’ambiente

La Renault 5 raggiungerà un tasso di riciclabilità totale dell'85% è sarà composta per il 19,4% da materiali riciclati e dal 26,6% da materiali provenienti dall'economia circolare, tra cui 41 kg di polimeri riciclati.

Anche i tessuti dei sedili saranno in materiali 100% riciclati sugli allestimenti Techno e Iconic Cinq.

Renault 5: i prezzi

Se è vero che i prezzi della terza serie della Renault 5 non sono ancora stati comunicati è altrettanto vero che la Casa francese ha annunciato la cifra di partenza della versione "base" dotata del motore da 95 CV: circa 25.000 euro.

Read Entire Article